menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Falsi vigili fanno un bottino record: 90mila euro

In due colpi

Falsi vigili scatenati a Santa Rita e Mirafiori negli ultimi giorni, a metà settembre 2017: in due colpi ai danni di altrettanti 85enni hanno portato via complessivamente beni per 90mila euro di valore. Su entrambi sono in corso le indagini degli agenti del commissariato Mirafiori.

La prima truffa

Una donna residente in via Boston ha aperto la porta ai due truffatori. "Abbiamo appena arrestato un ladro - le hanno detto - e dobbiamo controllare che non abbia rubato anche nel suo appartamento". Lei, convinta dai loro modi e forse dalle uniformi con catarifrangenti, ha mostrato loro la cassaforte che conteneva 50mila euro in contanti. "Sapete - ha detto loro -, non mi fido delle banche". A quel punto uno dei due l'ha distratta mentre l'altro ha svuotato la cassaforte e poi entrambi sono fuggiti. La vittima si è accorta del raggiro solo dopo qualche ora.

La seconda truffa

Un uomo che abita nella zona di via Passo Buole, vicino al parco Di Vittorio, ha subito la stessa sorte. In questo caso aveva 30 mila euro in contanti e 10mila in gioielli nascosti sopra un armadio. Quando la coppia di falsi vigili è arrivata, lui ha addirittura preso una scala per portare giù i suoi beni e consegnarli. Anche in questo caso, una volta che hanno avuto il malloppo in mano, i due sono fuggiti a gambe levate lasciando l'anziano solo in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento