Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Amiat lancia l'allarme. Falsi addetti in giro per la città

L'azienda torinese avvisa tutti i cittadini “Il nostro personale non deve entrare in casa vostra”. Sul caso indaga anche la polizia

Si intrufolano nelle case fingendo di essere degli addetti dell'Amiat. I falsi operatori ecologici sono stati avvistati a Torino e Provincia. A lanciare l'allarme è l'Amiat stessa che informa i cittadini del passaggio di falsi addetti che chiedono di entrare all’interno delle abitazioni per non precisate verifiche sul corretto posizionamento dei contenitori per la raccolta dei rifiuti o per la consegna di nuove attrezzature per la raccolta differenziata.

A tal proposito ecco come fare per non farsi imbrogliare. Amiat informa che il proprio personale, sempre munito di tessera di riconoscimento, nel momento in cui deve procedere a rilievi tecnici non richiede l’ingresso nelle singole abitazioni ma si limita ad operare negli spazi comuni e nei cortili. Per eventuali chiarimenti i cittadini possono contattare le forze di polizia. Per informazioni riguardanti il servizio di raccolta rifiuti, invece, è possibile contattare il numero Verde Amiat 800-017277.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amiat lancia l'allarme. Falsi addetti in giro per la città

TorinoToday è in caricamento