menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

False residenze nel Torinese per ottenere sconti sulla polizza auto, altri quattro arresti

I nuovi fermati (ai domiciliari) sono tutti della provincia di Napoli. Nel corso delle indagini altre quattro persone erano finite in carcere, 161 episodi di truffa contestati

Altri quattro arresti, tutti ai domiciliari, nell'inchiesta dei carabinieri della compagnia di Chivasso sulle false residenze in provincia di Torino allo scopo di ottenere polizze auto assicurative più vantaggiose.

L'operazione è scattata in provincia di Napoli, dove risiedono gli arrestati, in collaborazione con militari di Castellammare di Stabia e Frosinone. Sono tutti ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata, alla frode assicurativa e al danneggiamento. L’operazione aveva già permesso di arrestare altre quattro persone nel corso delle indagini.

Quelli odierni sono ritenuti i procacciatori di clienti per contro dell'organizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento