Cronaca

Si spaccia per carabiniere e tenta raggiro ad anziana: truffatrice arrestata dai carabinieri veri

A Nichelino

Una falsa carabiniera ha tentato di raggirare un'anziana donna, ma è stata smascherata e arrestata per tentata truffa ed evasione.  Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare le truffe agli anziani, i carabinieri hanno arrestato una falsa carabiniera per tentata truffa ed evasione.

La truffatrice era una nota pregiudicata

E' successo a Nichelino: una settantunenne è stata avvicinata da una donna che si è qualificata come carabiniere in servizio nella locale Tenenza e che le ha detto di aver ricevuto ordini dai suoi superiori di doverla accompagnare a casa per installare un sistema di allarme. L’anziana però non ci è cascata e fortunatamente ha chiamato il 112 per fare un controllo. La truffatrice, nota pregiudicata di Nichelino, ai domiciliari per reati contro il patrimonio, si è data alla fuga ma l'immediato intervento dei veri carabinieri della Tenenza di Nichelino ha permesso di individuare e arrestare la professionista della truffa. La donna è stata collocata ai domiciliari.

Un fenomeno preoccupante

Per cercare di contrastare questo fenomeno, sempre più preoccupante, che prende di mira le persone anziane, i militari stanno distribuendo opuscoli di sensibilizzazione - con i consigli dei carabinieri contro le truffe agli anziani - nelle parrocchie e nei mercati di Torino e provincia e anche nelle 97 Stazioni e 3 Tenenze del Comando Provinciale dei Carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spaccia per carabiniere e tenta raggiro ad anziana: truffatrice arrestata dai carabinieri veri

TorinoToday è in caricamento