Cronaca

Carmagnola, diffonde sui social una fake news sul coronavirus: denunciata dalla sindaca

Allarme tra la popolazione. L’autrice del post è un’insegnante

Immagine di repertorio

Un’insegnate è stata denunciata per procurato allarme dalla sindaca di Carmagnola, Ivana Gaveglio. La donna, 43enne, domenica 23 febbraio aveva postato una fake news, su un gruppo locale, sulla diffusione del coronavirus a Carmagnola mettendo in allarme l’intera città.

L’insegnate aveva pubblicato un’immagine ritraente un articolo di un quotidiano nazionale dal titolo “Carmagnola colpita da Coronavirus: il Sindaco minimizza, niente panico, la situazione è sotto controllo”. Un articolo infondato e frutto di fotomontaggio realizzato mediante programma di editing di immagini, ma ritenuto allarmistico nei confronti della popolazione in considerazione dell’attuale minaccia di epidemia da Covid-19.

Per questo motivo martedì 25 febbraio Ivana Gaveglio, sindaca di Carmagnola, si è recata presso gli uffici della locale Stazione Carabinieri per presentare formale denuncia-querela nei confronti dell’insegnante che ha diffuso false informazioni.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmagnola, diffonde sui social una fake news sul coronavirus: denunciata dalla sindaca

TorinoToday è in caricamento