Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Giorgio Merlo alza la voce "Basta faide interne nel Partito Democratico"

Il dirigente del Pd piemontese suona la carica e chiede lo stop ai traghettatori e ai reggenti. "Serve solo un segretario politico che concluda il suo mandato"

Alle faide interne il centro sinistra dice basta. O almeno ci prova "Il Pd piemontese deve dire basta ai reggenti, ai traghettatori e ai garanti", parole dire ma anche molto chiare quelle espresse questo pomeriggio da Giorgio Merlo, dirigente e leader di spicco del Partito Democratico.

"Al Pd - aggiunge Merlo - serve solo un segretario politico che concluda il suo mandato e ci porti al congresso di ottobre. Anche le battaglie e le rivendicazioni di corrente devono avere un limite. Già il Pd torinese e piemontese, come tutti sanno, è attraversato da faide interne inquietanti. Sarebbe semplicemente ridicolo se adesso il Pd subalpino dovesse restare senza guida politica. Morgando vada avanti sino alla fine - conclude Merlo - e poi il congresso deciderà la futura classe dirigente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgio Merlo alza la voce "Basta faide interne nel Partito Democratico"

TorinoToday è in caricamento