Cronaca

Facoltà di Economia, troppi studenti: torna il numero chiuso

Lo scorso autunno le nuove matricole sono state addirittura duemila: un numero che il dipartimento ha gestito con difficoltà

Torna il numero chiuso alla facoltà torinese di Economia. Dopo il grande afflusso registrato a settembre con le nuove immatricolazioni, è stata avanzata dal consiglio di dipartimento, una proposta impopolare: quella di reintrodurre il test di ingresso nei corsi più gettonati, quelli di Economia e Commercio ed Economia aziendale.

Una decisione contestata dai rappresentanti degli studenti e che tuttavia non è ancora definitiva poiché deve comunque passare in senato e in consiglio di amministrazione. Il numero chiuso era stato abolito appena un anno fa, con grande sollievo degli studenti che in effetti, lo scorso autunno, con duemila nuovi iscritti nella sede di corso Unione Sovietica, sono aumentati del 30%.

Numeri che il dipartimento fa fatica a governare, innanzitutto per una questione di spazi: le aule strapiene, molto più del previsto, hanno creato non poche difficoltà alla gestione della sicurezza e della didattica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facoltà di Economia, troppi studenti: torna il numero chiuso

TorinoToday è in caricamento