Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

I cittadini si ribellano: una pagina Facebook sul degrado di Torino

Una pagina per denunciare le brutture e il degrado della città: "Vorremmo essere uno strumento di critica, ma anche di proposte per il miglioramento di Torino"

"Vandalismi! Spazzatura! Ecomostri! Tutto il degrado di Torino come non l'avete mai visto!". Esordisce così una nuova pagina su Torino nel mondo di Facebook; solo che, al posto di esaltare la bellezza della città dei Savoia, qui si mettono in risalto le sue brutture. "Brutture che sono l'immagine vivente del degrado che sta attraversando questa città", spiega Andrea, uno dei gestori della pagina che nel nome dice tutto: "Torino Subumana".

In breve, l'intento della pagina è quello di denunciare tutto quello che è degrado: dai rifiuti alla periferia abbandonata. "Ma anche gli scempi architettonici - specifica il gestore - assieme quanto gli utenti di Facebook vorranno sottoporci. Il nostro intento è di sensibilizzare il torinese sullo scempio che attanaglia la nostra splendida città". Nella maggior parte dei casi, secondo uno dei gestori, "Non si tratta infatti di non aver i soldi per... ma di non voler risolvere il problema".

La pagina ha già un centinaio di utenti: "Contiamo però di crescere: il degrado di Torino è sotto gli occhi di tutti", spiega il gestore. "Questa pagina può essere un comodo strumento di denuncia, ma anche un modo per migliorare la città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cittadini si ribellano: una pagina Facebook sul degrado di Torino

TorinoToday è in caricamento