Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Guardia di Finanza nella sede del Comitato Italia 150: indagini su una gara d'appalto alle ex Ogr

La Procura di Torino apre un procedimento ipotizzando il reato di turbativa d'asta. L'indagine ha preso il via, proprio come nel caso Parcolimpico, dopo il ricorso di uno degli esclusi

La Guardia di Finanza ha fatto visita alla sede del Comitato Italia 150, in via Bertola e in un altro ufficio del Comune di Torino.

Le operazioni fanno parte di un'indagine su una gara d'appalto relativa alle ex Ogr (Officine Grandi Riparazioni) di Torino. La Procura di Torino avrebbe aperto un procedimento ipotizzando il reato di turbativa d'asta. Due persone sarebbero state iscritte nel registro degli indagati.

I due avvisi di garanzia per turbativa d'asta sono stati consegnati a Silvano C. e Magda I., appartenenti alla commissione che ha analizzato e scelto tra le varie offerte presentate per la ristrutturazione delle Ogr. L'indagine ha preso il via, proprio come nel caso Parcolimpico, dopo il ricorso di uno degli esclusi. Una conciliazione in questo caso aveva fatto poi entrare nel lavoro l'associazione inizialmente esclusa.

Una procedura non "ortodossa", a cui potrebbero fare riferimento le accuse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza nella sede del Comitato Italia 150: indagini su una gara d'appalto alle ex Ogr

TorinoToday è in caricamento