Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Ex Moi, Marrone: "Residenze illegittime, sono clandestini da sgomberare"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

<<Apprendiamo dalla propaganda dei centri sociali che promuovono il corteo di domani degli immigrati abusivi dell'Ex MOI occupato contro lo sgombero che la Questura di Torino starebbe "ostacolando" il rinnovo dei permessi di soggiorno non riconoscendo la residenza cosiddetta virtuale in Casa Comunale 3 concessa dall'Amministrazione Fassino ai profughi occupanti al pari dei comuni senza fissa dimora>> esulta Maurizio Marrone, Capogruppo di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale in Comune di Torino e in Regione Piemonte, che spiega  

<<Noi l'abbiamo sempre detto infatti che la procedura di concessione di questa residenza fittizia sia illegittima, in quanto contraria alla normativa nazionale sulla sicurezza, poiché i servizi anagrafici del Comune di Torino ritengono sufficiente una domiciliazione in una "zona vaga di reperibilità sul territorio: es. Zona Lingotto" affinché non autodenuncino l'occupazione abusiva del MOI,
L'art. 3, comma 38, della legge 15 luglio 2009, n. 94, avente ad oggetto: "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica", sancisce invece l'obbligo per la persona senza fissa dimora, al momento in cui questa richiede l'iscrizione, di fornire elementi necessari allo svolgimento degli accertamenti atti a stabilire l'effettiva sussistenza del domicilio, che non si possono sbrigare con una semplice convocazione in Commissariato come fatto con i profughi.

Ho segnalato con una lettera la questione al Questore ed evidentemente i primi effetti arrivano, molto importanti perché se la Questura non riconoscesse la serietà dei controlli per la residenza fittizia rifiutando così il rinnovo del permesso umanitario di soggiorno i cosiddetti profughi diventerebbero automaticamente tutti clandestini.

Avverrà comunque quando otterrò dal TAR l'annullamento della procedura comunale sulle residenze in Casa Comunale 3, meglio che Comune e Prefettura lo sappia>>.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Moi, Marrone: "Residenze illegittime, sono clandestini da sgomberare"

TorinoToday è in caricamento