Cronaca Barriera di Milano / Via Cervino

Per l'ex Incet di corso Vigevano offerto quasi un milione di euro

Una società ha offerto 960mila euro per l'acquisto della manica ovest dell'ex complesso Incet di corso Vigevano. Si prevedono attività commerciali, residenziali e di servizio

Un milione di euro circa (per l’esattezza, 960mila e 100 euro) è la somma presentata da una società privata per acquistare parte dei capannoni industriali dell’ex Incet, tra corso Vigevano via Banfo, via Cervino e via Cigna. Il compratore, che vuole acquistare la manica ovest del complesso, intende, grazie anche ad una parziale sopraelevazione di due piani, insediarvi delle attività commerciali, di servizio e di residenza.

L’offerta della società è stata avanzata assieme all'impegno di operare con l’Amministrazione comunale affinché “i progetti relativi a quella parte del compendio ex Incet abbiano contenuti specifici e innovativi e risultino in sintonia con la profonda trasformazione e riqualificazione urbanistica in atto nella zona”, come si legge in una nota del Comune.  

L’ex Incet è stata oggetto di interventi di riqualificazione, dopo lunghi anni di abbandono. Era stata creata sul finire dell’ottocento come sed edella Società Anonima dell’ingegner Virginio Tedeschi, produttrice di cavi elettrici per la nascente industria dell’automobile.

Il recupero prevde di destinare grossa parte degli edifici ad attività polifunzionali di carattere pubblico, tra le quali anche una piazza parzialmente coperta, per unire le maniche est e ovest del complesso. La nota del Comune prosegue spiegando che “Il centro polifunzionale in corso di realizzazione, ospiterà una serie di spazi associativi polivalenti della circoscrizione, mentre nei due piani della manica est saranno insediati ulteriori servizi per la collettività. La manica centrale, parzialmente coperta che, come detto, sarà convertita a piazza interna, si connoterà come fulcro dell’intero centro e sarà spazio di incontro e socializzazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per l'ex Incet di corso Vigevano offerto quasi un milione di euro

TorinoToday è in caricamento