Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca San Salvario / Via Pietro Giuria

L'asilo diventa covo di spacciatori, blitz di Casapound per la legalità

La vecchia scuola, abbandonata da anni, viene puntualmente presa d'assalto da disperati e venditori di morte

I militanti di CasaPound hanno condotto un blitz nell'asilo abbandonato di via Pietro Giuria angolo via Petitti per verificarne lo stato e portare all'attenzione la situazione di disagio che vi si è venuta a creare.

"Abbiamo constatato, al di là dello stato fatiscente dei luoghi, che la struttura è un vero e proprio sito di stoccaggio dello spaccio, dove i pusher, scavalcando le recinzioni, immagazzazzinano le dosi in quello che dovrebbe essere uno spazio comune della città." Queste le parole del candidato presidente alla Circoscrizione 8 Matteo Rossino.

A Rossino fa eco il candidato sindaco Marco Racca: "la situazione di questa struttura è emblematica di questo quartiere: un edificio pubblico mal gestito e condannato all'abbandono viene riciclato dagli spacciatori. Non serve che il PD  e Fassino, dopo aver lasciato a sé stesso il quartiere per anni, mandino le volanti a fare due ronde sotto elezioni, il problema va risolto alla radice restituendo spazi come questo alla cittadinanza. "

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'asilo diventa covo di spacciatori, blitz di Casapound per la legalità

TorinoToday è in caricamento