menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari e ferisce un’anziana, arrestato 35enne

Ha costretto la donna a uscire dal proprio appartamento ma, per sua fortuna, il rumore ha attirato l’attenzione dei vicini di casa. L’uomo, trovato ubriaco, era sottoposto agli arresti domiciliari

Ha fatto uscire la padrona di casa, una donna di 75 anni, sul pianerottolo e si è nascosto nell’alloggio per svaligiarlo. Nel cacciarla dall’abitazione, l’anziana è caduta a terra e ha sbattuto la testa facendo parecchio rumore e attirando, per sua fortuna, l’attenzione di alcuni vicini che sono immediatamente intervenuti riuscendo a far desistere il malvivente dal compiere l’azione delittuosa. Sul posto, nel quartiere Madonna di Campagna, sono intervenuti anche gli agenti di polizia che hanno definitivamente bloccato l’uomo, un trentacinquenne pluripregiudicato.

Il trasporto in commissariato è stato tutt’altro che semplice. L’uomo, che è risultato essere ubriaco e agli arresti domiciliari, ha opposto resistenza danneggiando anche l’abitacolo della volante nel tentativo di fuggire. Alla fine è stato però arrestato per violazione di domicilio aggravata, danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni e lesioni a pubblico ufficiale, nonché denunciato per evasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento