Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Nichelino

Incassano l'affitto e non pagano le tasse: 300mila euro non dichiarati

I controlli della Guardia di Finanza a Torino sud hanno scoperto una quasi totale evasione delle tasse da parte dei proprietari di case, che le danno in affitto senza versare nulla all'erario

 

Tutti intascano l'affitto, senza versare un centesimo di tasse. E' questo il risultato di 65 controlli effettuati dalla Guardia di Finanza nei Comuni della cintura sud di Torino e conclusi con il recupero a tassazione di oltre 300.000 di redditi non dichiarati. In 24 casi i proprietari di seconde e terze case non hanno dichiarato né il canone percepito né la rendita catastale degli immobili, in 35 casi hanno indicato la sola rendita catastale mentre solo in sei casi hanno dichiarato un canone inferiore a quello realmente incassato.
 
Fra i casi più eclatanti quello di un lavoratore dipendente residente a Nichelino, proprietario di cinque appartamenti ereditati in vari comuni del torinese, che dal 2006 ad oggi non ha dichiarato al fisco nessun immobile pur avendo percepito nel tempo canoni di locazione per 57.000 euro. Molti proprietari stanno provvedendo a sanare la propria posizione fiscale richiedendo all'Agenzia delle Entrate l'adesione al verbale della Guardia di Finanza e procedendo al versamento anche rateale delle imposte e delle sanzioni dovute.
 
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incassano l'affitto e non pagano le tasse: 300mila euro non dichiarati

TorinoToday è in caricamento