menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evasione fiscale milionaria a Settimo, scoperta una famiglia dalla GdF

Un grossista del settore abbigliamento ha prima venduto 'in nero' abiti per 24 milioni di euro, poi ha simulato una crisi aziendale e ha licenziato 60 dipendenti

Un'evasione da oltre 11 milioni di euro è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Torino. Secondo quanto accertato un grossista del settore abbigliamento di Settimo Torinese ha prima venduto 'in nero' abiti per 24 milioni di euro, poi ha simulato una crisi aziendale.

La frode milionaria e la successiva simulazione sono costati il posto di lavoro a 60 dipendenti. Sotto accusa è finita una famiglia intera, composta da moglie, marito e due figlie.

L'evasione avveniva tramite vendita senza fattura e tramite la cessione sotto costo di società costituite appositamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento