menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari con le valigie per andare in vacanza, arrestato

Trentenne sorpreso dai carabinieri al terminal internazionale, denunciata la moglie che era con lui

Stava tornando in Romania. Forse per le vacanze estive. Forse per restarci per sempre.

Un romeno di 30 anni, che avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai carabinieri al terminal bus internazionale di corso Vittorio Emanuele II.

Aveva bagagli e biglietto ed era in compagnia della moglie che è stata denunciata per favoreggiamento.

Lui, invece, è stato arrestato e portato in carcere per evasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento