Estorsione e furto aggravato nei confronti di un negoziante: arrestati due pregiudicati

La vicenda nasce da un credito per l’acquisto di un orologio di valore

Immagine di repertorio

 Il gestore di un “compro oro” si è rivolto a due pregiudicati per recuperare una somma di denaro e alla fine stava per essere a sua volta truffato. I due malviventi, un 52enne di origine calabrese e di un 51enne di origine pugliese, erano stati incaricati dall’uomo di riottenere il credito concesso a un commerciante di abbigliamento per l’acquisto di un orologio di valore.

Con una serie di minacce e di intimidazioni, i due pregiudicati si sono fatti dapprima consegnare parte del denaro dall’imprenditore e, successivamente, hanno pensato bene di impossessarsi, dal negozio di abbigliamento della moglie di quest’ultimo, di numerosi capi di vestiario di pregio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aggravare la posizione dei due la conclusione della vicenda: una volta riscosso quanto dovuto, ricorrendo a pesanti minacce, si sono rifiutati di consegnare al titolare del compro oro il denaro e la merce recuperata. I pregiudicati, già ampiamente noti alle Forze dell’Ordine per i loro numerosi precedenti penali, sono stati arrestati per estorsione e furto aggravato dagli uomini della Guardia di Finanza di Torino mercoledì 17 ottobre.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento