rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Borgaro Torinese

Arrestato a Borgaro Torinese per estorsioni ripetute: era riuscito a farsi cedere anche un appartamento senza pagare

L'uomo avrebbe cercato di fare lo stesso con un familiare e un suo socio proprietari di un autolavaggio

In pratica l’arrestato ha costretto il proprietario di un appartamento a farsi ospitare dopodiché lo ha cacciato, pretendendo che pagasse sia l'affitto che le utenze, un dentista a curarlo a domicilio senza pagarlo e un fabbro a eseguire alcuni lavori anche in questo caso senza versargli alcun compenso. Per questa ragione, con l'accusa di estorsione, nella mattinata di oggi, mercoledì 7 dicembre 2022, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno arrestato il 34enne italiano residente a Borgaro Torinese.

Tra le vittime dei suoi comportamenti, che andavano avanti dal dicembre 2020, ci sono anche alcuni suoi familiari. Il proprietario dell'appartamento in cui vive, un pensionato, era stato minacciato anche l'uso della pistola. Un familiare e un suo socio sarebbero stati minacciati, con comportamenti violenti, allo scopo di cedergli gratuitamente l'autolavaggio che gestiscono. Le indagini sono coordinate dal pm Valentina Bossi della procura di Ivrea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato a Borgaro Torinese per estorsioni ripetute: era riuscito a farsi cedere anche un appartamento senza pagare

TorinoToday è in caricamento