Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Barriera di Milano / Piazza del Donatore di Sangue, 3

"Datemi quei farmaci altrimenti mi ammazzo qui": arrestato per estorsione

Folle al pronto soccorso

Ha minacciato il suicidio pretendendo che gli venissero somministrati dei farmaci che invece non erano necessari. Per questa ragione, oltre che per resistenza a pubblico ufficiale, un marocchino di 23 anni è stato arrestato giovedì 28 giugno 2018 al pronto soccorso dell'ospedale Giovanni Bosco, in piazza del Donatore di Sangue.

Il ragazzo, accusato anche di tentata estorsione nei confronti del personale sanitario, non aveva alcuna documentazione che giustificasse la sua accesa richiesta. Inoltre, aveva fornito false generalità nel corso del triage.

Dopo gli accertamenti, è emerso che era destinatario di un provvedimento di espulsione emesso dal prefetto di Perugia nel settembre del 2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Datemi quei farmaci altrimenti mi ammazzo qui": arrestato per estorsione
TorinoToday è in caricamento