Cronaca

Minaccia ragazzo che esce con la "sua" escort, denunciato chierese

Saputo della relazione di un ragazzo più giovane di lui lo ha minacciato esplicitamente con lettere e biglietti lasciati a casa. Tra queste anche una richiesta estorsiva di 5 mila euro

Un quarantaseienne di Chieri è stato denunciato in stato di libertà per una tentata estorsione ai danni di un giovane di 25 anni.

L'uomo da qualche settimana aveva iniziato a lasciare lettere e biglietti con minacce e richieste esplicite di denaro (5 mila euro in totale) nella buca delle lettere del ragazzo, residente a Moncalieri. Il tutto per obbligare il giovane a smettere di frequentare una sua coetanea che faceva la escort. L'uomo non riusciva ad accettare che la venticinquenne uscisse con un ragazzo, visto che anche lui ne era innamorato.

La denuncia è scattata per tentata estorsione. In mano dei Carabinieri ci sono tre lettere con cui stanno continuando le indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia ragazzo che esce con la "sua" escort, denunciato chierese

TorinoToday è in caricamento