Facevano saltare in aria i bancomat: arrivano due pesanti condanne

Autori di una quindicina di colpi

immagine di repertorio

Sono arrivate due pesanti condanne, rispettivamente a sei anni e otto mesi e a quattro anni e due mesi, per due italiani residenti a Rivalta di Torino riconosciuti come gli autori di una quindicina di furti con esplosione dei dispositivi bancomat in tutta la provincia di Torino e in quella di Genova.

A pronunciarle oggi, lunedì 12 marzo 2018, al termine di un processo che si è svolto con rito abbreviato, è stato il gup del tribunale torinese Roberto Toppino, che ha accolto in gran parte le richieste del pm Antonio Smeriglio (che aveva chiesto per i due rispettivamente otto anni e sei anni e quattro mesi), coordinatore delle indagini portate avanti dai carabinieri nella primavera e nell'estate 2016, quando c'era stata una vera e propria escalation di furti con quella particolare modalità. Per entrambi l'accusa è di furto e di detenzione e uso di materiale esplosivo.

Altri due imputati, la cui posizione nell'inchiesta è risultata marginale, hanno patteggiato pene inferiori all'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento