Cronaca

Esplode la villa che ospita Gabriel Garko, morta la proprietaria

L'episodio è avvenuto questa mattina a Sanremo. L'attore torinese è stato ricoverato in ospedale in condizioni non gravi

Tragedia questa mattina nella villa sanremese che ospita l’attore Gabriel Garko. Intorno alle 8,30 una violenta esplosione ha fatto parzialmente crollare l’abitazione, provocando la morte della proprietaria, una donna russa di 77 anni.

L’attore torinese, che in quel momento si trovava all’interno dell’abitazione, è stato anch’egli coinvolto nell’esplosione ed è tuttora ricoverato all’ospedale di Sanremo, anche se non in gravi condizioni. 

Stando alle prime ricostruzioni, a provocare lo scoppio sarebbe stata una fuga di gas. Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco, oltre alle forze dell’ordine e al 118.

Garko aveva scelto di affittare la villa – ubicata nel quartiere residenziale del Solaro, in via Privata delle Rose – per prepararsi al Festival di Sanremo, che si svolgerà fra pochi giorni e del quale l’attore torinese è conduttore insieme a Carlo Conti, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode la villa che ospita Gabriel Garko, morta la proprietaria

TorinoToday è in caricamento