Esplosione nella notte alle Poste, ladri fuggono dopo deflagrazione

I ladri, nell'usare l'acetilene per far saltare la cassaforte, devono aver esagerato con il gas che, saturando i locali dell'ufficio postale, li ha fatti letteralmente saltare in aria

Panico nella notte a Luserna San Giovanni, un piccolo comune a pochi passi da Pinerolo, dove una potente esplosione ha completamente devastato l'ufficio postale di via Primo Maggio 46 nel corso di un furto al Postamat.

I banditi, nell'usare l'acetilene per far saltare la cassaforte, devono aver esagerato con il gas che, saturando i locali dell'intero ufficio postale, li ha fatti letteralmente saltare in aria. La deflagrazione è stata talmente potente da sfondare i controsoffitti e scaraventare il portellone dello sportello automatico sull'altro lato della Provinciale.

Ingentissimi i danni, anche se lo scoppio non ha comunque provocato l'innescarsi di incendi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione effettuata dalle forze dell'ordine, i ladri sarebbero entrati nell'ufficio per qualche secondo e si sarebbero dati alla fuga subito dopo l'esplosione. Ora il personale delle Poste verificherà l'eventuale ammanco, ma è probabile che i banditi siano fuggiti senza bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento