Esplosione in una ditta di Andezeno: quattro operai ustionati

Quattro lavoratori sono rimasti ustionati, tre in modo lieve e uno in modo più grave, nell'esplosione di un compattatore all'interno della ditta Fioraso di Andezeno

Tragedia sfiorata in un'azienda alle porte di Torino. Quattro lavoratori sono rimasti ustionati, tre in modo lieve e uno in modo più grave, nell'esplosione di un compattatore all'interno della ditta Fioraso di Andezeno, avvenuta stamani. Secondo i primi accertamenti effettuati dai vigili del fuoco, l'esplosione dei macchinario avrebbe generato una ingente fuoriuscita di olio che si sarebbe incendiato, investendo il personale che vi stava lavorando e chi si trovava nei paraggi.

Il ferito più grave è stato trasportato nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Cto di Torino, mentre gli altri sono stati medicati all'ospedale di Chieri. Sul posto sono giunti anche i carabinieri, che hanno aperto le indagini sull'accaduto.

Il più grave dei lavoratori investiti dalla fiammata è in prognosi riservata per le ustioni subite al volto. Secondo i primi accertamenti svolti dai carabinieri e dai vigili del fuoco, a essere esploso è stato un compattatore utilizzato per comprimere carta da inviare ad altri stabilimenti per essere poi riciclata.

La procura di Torino ha immediatamente aperto un'inchiesta sull'accaduto, coordinata dal pm Raffaele Guariniello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento