Noasca: escursionista cade su sentiero in montagna, finisce in ospedale

Per la donna traumi a una spalla e a un braccio, intervenuti Soccorso Alpino e 118

Intervento di soccorso in montagna ieri, mercoledì 20 luglio, per il soccorso alpino della XII Canavesana.

A Noasca, in località Coste sopra al Bettolino, un'escursionista svizzera stava percorrendo il sentiero Gta che da San Lorenzo conduce al centro del paese in compagnia del marito a quando è scivolata riportando traumi a una spalla ed a un braccio e non è più riuscita a proseguire.

Un volontario della stazione di Locana che era stata allertata dalla centrale è immediatamente partito per capire l'entità dell'intervento.

Una squadra di Ceresole Reale da terra era pronta a patire con barella nel caso l'elisoccorso non potesse intervenire, ma l'elisoccorso giunto da Torino è riuscito a recuperarla con un verricello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata trasportata all'ospedale di Cirié, non è in pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento