Cronaca

Escursionista disperso sulle montagne sopra Castelnuovo Nigra, ricerche in corso

E' un 68enne residente a San Giorgio Canavese di cui mancano notizie dal mattino. Le battute organizzate non hanno portato ad alcun esito

immagine di repertorio

Un italiano di 68 anni residente a San Giorgio Canavese è disperso dopo che, nella mattinata di oggi, martedì 13 dicembre, era uscito per un'escursione a Punta Verzel, sopra Castelnuovo Nigra, a un'altitudine compresa tra 1.500 e 2.400 metri.

In serata è stata organizzata una battuta di ricerca a cui hanno partecipato squadre dei vigili del fuoco (da Rivarolo Canavese, Cuorgné, Castellamonte e Ivrea), del soccorso alpino (da Ceresole Reale, Ivrea, Locana e Valprato Soana) e dei carabinieri, che indagano sull'accaduto.

La sua vettura, una Fiat Sedici di colore grigio, è stata ritrovata a Castelnuovo. Le ricerche, al momento, non hanno portato ad alcun esito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista disperso sulle montagne sopra Castelnuovo Nigra, ricerche in corso

TorinoToday è in caricamento