Cronaca

Tav, Erri De Luca indagato, lui replica: "Reato d'opinione è un onore"

Lo scrittore scrive un post su Facebook: "Ricevo dalla Procura di Torino la incriminazione per avere istigato al sabotaggio della Tav in Val di Susa"

“Ricevo dalla Procura di Torino la incriminazione per avere istigato al sabotaggio della Tav in Val di Susa. Citano le mie parole a sostegno. Per uno scrittore il reato di opinione è un onore”. Così scrive lo scrittore Erri de Luca sulla sua pagina Facebook.

Su di lui, a fine settembre la Procura aveva aperto un fascicolo in seguito ad una denuncia da parte di Ltf per alcune dichiarazioni sui sabotaggi dei No Tav.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav, Erri De Luca indagato, lui replica: "Reato d'opinione è un onore"

TorinoToday è in caricamento