Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Pozzostrada / Corso Filippo Brunelleschi

L'erba arriva alle ginocchia, i residenti "sfrattati" dai giardini

Nel quartiere Pozzo Strada sono molti i residenti che continuano a lamentarsi delle condizioni dei giardini. L'erba alta impedisce loro di poter usufruirne liberamente

Con le belle giornate come quelle di questi giorni, andare al parco è una cosa che fa felici sia bambini, sia i ragazzi e - perché no - anche gli adulti. Torino è piena di giardini e di verde, quindi nulla osterebbe a quanto detto prima, ma a tutto questo c'è un "però". Il "però" in questione si chiama erba alta.

In particolare nella Circoscrizione 3 di Torino questo è un fenomeno che si vede non di rado. Così è nel quartiere Pozzo Strada, nei giardini di via Ponzo, via Viberti, corso Montecucco e via Marsigli. I residenti stessi hanno chiesto che venga fatto qualcosa e in tempi rapidi perché l'erba ormai ha superato anche le panchine, rendendo di fatto impossibile poterne usufruire.

(L'articolo continua dopo la galleria fotografica)

A raccogliere la richiesta dei residenti è il consigliere di circoscrizione di Forza Italia, Stefano Bolognesi, che porterà la questione in Consiglio. "Le erbacce arrivano al ginocchio - dice - e sicuramente non si tagliano da sole. Noi torinesi paghiamo le tasse per questi servizi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'erba arriva alle ginocchia, i residenti "sfrattati" dai giardini

TorinoToday è in caricamento