Cronaca San Donato / Via San Donato

Raccolta differenziata. I cittadini contro l’invasioni dei rifiuti lungo i marciapiedi

La raccolta differenziata continua a far storcere il naso a più di un cittadino. In alcune vie di Parella e San Donato i residenti sono persino costretti a fare lo slalom tra i rifiuti

Il tempo passa ma il porta a porta continua a far discutere. E’ questo il risultato di un nostro sondaggio effettuato tra i residenti della circoscrizione Quattro di Torino. Nonostante il servizio sia attivo , ormai, da anni sono ancora molti i cittadini che si lamentano per come viene gestita la raccolta differenziata.

Due i problemi principali segnalati. Alcune vie continuano ad essere invase dai rifiuti perché i bidoni sono troppo pochi o troppo piccoli per contenere la mole di rifiuti prodotta. Finisce, così, che alcuni marciapiedi siano difficilmente percorribili a causa dell’abbondante spazzatura o a causa dei dolori malsani. Questo si verifica, in particolare, lungo le stradine secondarie.

In via Rivara, per esempio, questa condizione si verifica puntualmente ogni settimana. "Via Rivara è un disastro. Praticamente è invasa dai bidoncini della differenziata quasi come se fosse un grande contenitore – racconta Michele L., un residente -. Quel che accade regolarmente è che la gente, trovando i bidoni pieni, lascia la spazzatura per terra. Un danno per tutto il circondario". La seconda questione è che in alcune corsi e vie i rifiuti vengono depositati per terra davanti ai portoni o davanti ai marciapiedi. Roba dell’altro mondo. I residenti, spesso, sono costretti a fare lo slalom tra i sacchetti neri che, la maggior parte delle volte, non sono costituiti da poche unità.



Sul tema hanno voluto dire la loro diversi residenti di via Cordero di Pamparato: "In alcune zone mancano i bidoncini davanti ai portoni – tuona Amedeo -. La gente, quasi per ripicca, lascia l’immondizia davanti alla sua abitazione. Questa non è certo una bella vetrina per la nostra città. D’altro canto ci vorrebbe anche un po’ di buon gusto da parte dei cittadini nel non sporcare ulteriormente le strade dove camminano". Un problema affrontato nel recente passato anche dai consiglieri del Pdl della circoscrizione Quattro Alessandro Boffa ed Elvio Guglielmet, autori di diverse interpellanze e ordini del giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata. I cittadini contro l’invasioni dei rifiuti lungo i marciapiedi

TorinoToday è in caricamento