Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Emergenza neve, treni: ritardi fino a 3 ore sulla Torino-Milano

Forti disagi e ritardi per i treni in Piemonte a causa della neve e del gelo. In giornata è prevista - in attuazione del 'piano neve' - la soppressione di oltre 200 treni. Particolarmente penalizzata è la linea Torino-Milano

Quasi 200 i treni soppressi a causa dell'ondata di neve che sta colpendo il Piemonte da oltre 24 ore. Una delle linee più colpita - fa sapere Trenitalia - è la Torino-Milano, dove si registrano ritardi medi di oltre un'ora con punte di oltre tre ore (per il convoglio Milano-Torino che sarebbe dovuto arrivare alla stazione di Porta Nuova alle 7,10).


Disagi e ritardi si sono registrati finora anche su tutte le altre linee, in particolare sulla Torino-Ivrea-Aosta, sulla Torino-Modane, sulla Torino-Cuneo-Ventimiglia e sulla Torino-Savona, con ritardi che arrivano anche all'ora e mezza. E' stata chiusa al traffico la tratta Pinerolo-Torre Pellice, ma Trenitalia garantisce i trasferimenti con bus sostitutivi. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza neve, treni: ritardi fino a 3 ore sulla Torino-Milano

TorinoToday è in caricamento