Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

La miglior scuola di Torino è l'Umberto I, tra gli scientifici spicca il Gioberti

La classifica nasce da un progetto della Fondazione Giovanni Agnelli che negli ultimi tre anni ha raccolto dati di oltre 700 mila studenti di 4 mila scuole diverse. E' così che è nato Eduscopio, un supporto per la scelta delle superiori

Un'aula del convitto Umberto I di Torino

Ogni anno migliaia di famiglie si trovano con i propri figli a parlare di orientamento scolastico. A quale scuola superiore iscriversi? Affrontare l'Università, oppure andare a lavorare dopo il diploma? Queste alcune delle domande a cui non è sempre semplice dare una risposta. Ma ancor più complesso è, dopo aver scelto l'indirizzo da seguire, la scelta dell'istituto scolastico. E spesso non è la distanza - intesa in termini chilometrici - a fare la differenza, ma la qualità della scuola stessa.

La Fondazione Giovanni Agnelli ha messo a punto Eduscopio, un progetto che ha preso vita dopo tre anni di studio e raccolta dati, che permetterà di conoscere quale "futuro" spetta agli studenti di uno specifico istituto. Detta così sarebbe ovviamente troppo facile, ma il portale messo a punto si avvicina molto grazie alla pubblicazione di dati e statistiche (anonime ovviamente) rilevate negli ultimi tre anni che hanno coinvolto oltre 4 mila scuole e più di 700 mila studenti.

"Eduscopio è un portale che serve alle famiglie come ausilio alla scelta della scuola superiore dei propri figli - dice Andrea Gavosto, direttore della Fondazione Agnelli -. Selezionando l'indirizzo scolastico a cui si è interessati, il comune in cui si vive e definito il raggio, compaiono le scuole classificate sulla base di un indice che misura la performance di tutti gli studenti di quella scuola all'Università". Un dato interessante che tiene conto degli esami dati e dei voti presi.

Il progetto, nato per "un'assenza di informazione che aiuti le famiglie nella scelta", ha fornito informazioni utili e una classifica ben chiara che ha incoronato il liceo Umberto I quale miglior scuola di Torino, con un indice di 92,61. Il secondo e il terzo posto sono invece occupati da due istituti della provincia: si tratta del Fermi-Galilei di Ciriè e del Blaise Pascal di Giaveno.

Un dato che si rileva scorrendo la classifica è la preminenza degli istituti della provincia rispetto a quelli cittadini. Nel capoluogo spiccano il liceo Gioberti di via Sant'Ottavio, il Cavour e l'Alfieri. Il primo liceo classico in graduatoria però si trova a Chieri ed è il Monti. Infine, primi rispettivamente tra i licei delle Scienze Umane e tra i geometri ci sono il Berti e il Guarino Guarini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La miglior scuola di Torino è l'Umberto I, tra gli scientifici spicca il Gioberti

TorinoToday è in caricamento