Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Via Gassino

Soccorre una bambina e si ferisce, educatore dell'asilo in ospedale

Un educatore dell'asilo "Pippi Calzelunghe" di via Gassino è stato sottoposto a intervento chirurgico dopo essersi fatto male soccorrendo una bambina di due anni

Un educatore dell'asilo nido "Pippi Calzelunghe" di Torino è rimasto ferito ad una gamba nel tentativo di liberare il dito di una bambina di due anni rimasto incastrato in una porta di vetro. E' successo questa mattina nella struttura di via Gassino intorno alle 11.

L'uomo, un trentanovenne residente a Rivoli, ha preso a calci la porta che incastrava il dito della piccola, ma il vetro si è rotto ferendolo alla coscia e dietro al ginocchio. Sul posto sono intervenuti i soccorsi che hanno trasportato l'educatore al Pronto Soccorso dell'ospedale San Giovanni Bosco dove è stato preso in cura dai medici del reparto di chirurgia vascolare e sottoposto ad un intervento. Dovrebbe guarire in un mese.

Sta bene anche la bambina di due anni. Tanto è stato lo spavento, ma per fortuna non si è fatta nulla. Il padre della piccola è stato avvisato ed è andato a prenderla per portarla a casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorre una bambina e si ferisce, educatore dell'asilo in ospedale

TorinoToday è in caricamento