menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ragazzi di Edera Squat hanno occupato l'edificio al civico 115

I ragazzi di Edera Squat hanno occupato l'edificio al civico 115

Via Pianezza, musica ad alto volume al centro sociale: i cittadini protestano

L'edificio è stato occupato abusivamente un anno fa

Musica ad alto volume e schiamazzi fino a tarda notte disturbano il sonno dei residenti di via Pianezza, nel quartiere Lucento-Vallette di Torino. Le note, forse un po' troppo elevate e che si prolungano eccessivamente, arrivano dal centro sociale Edera Squat, che si è insediato abusivamente quasi un anno fa, nell'edificio al civico 115 dove una volta risiedevano l'Apa (Associazione Provinciale Allevatori) e l'ex Istituto Sperimentale per la zootecnia. 

Diversi cittadini si sono lamentati per la musica che si sente soprattutto nel fine settimana, quando i ragazzi del centro sociale organizzano concerti e serate, e hanno scritto al comando dei vigili per sollecitare controlli efficaci: "Chiediamo ai vigili urbani di effettuare i dovuti controlli, nell’area in questione, al fine di garantire il rispetto della quiete pubblica, soprattutto dalle ore 24 in poi, così come prescritto dalle norme comunali vigenti. Chi paga le tasse - concludono - ha diritto anche ad un sereno riposo notturno".

Le lamentele sono comparse anche sulla pagina Facebook dei cittadini della Circoscrizione 5. In molti ad avvertire il disagio anche se qualcuno ha tenuto a precisare che gli eventi musicali all'Edera Squat sono rari e solitamente non si prolungano oltre l'1 di notte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento