E' senza soldi e vuole gettarsi dal ponte, salvato dai carabinieri

Momenti di panico ieri pomeriggio nel Canavese, dove i militari hanno tratto in salvo un 31enne

Momenti di panico ieri pomeriggio nel Canavese dove un uomo, con problemi economici e familiari, voleva gettarsi da un ponte.

L’episodio è avvenuto intorno alle 15 nel piccolo comune di Strambinello, appena 276 abitanti in provincia di Torino. Protagonista un 31enne canavesiano che, nell’estremo tentativo di farla finita, si è avvicinato pericolosamente al muretto del vecchio Ponte dei Preti. Fortunatamente però, alcuni abitanti della zona, insospettiti dall’insolita presenza dell’uomo vicino al muretto e con lo sguardo perso nel vuoto, hanno immediatamente allertato i carabinieri della Compagnia di Ivrea, che sono intervenuti nel giro di pochissimo tempo.

Dopo essere stato allontanato dal muretto del ponte, l’uomo è improvvisamente scoppiato in lacrime. I militari hanno quindi cercato di confortarlo e tranquillizzarlo, prima di affidarlo alle cure dei sanitari del 118, anch’essi intervenuti sul posto.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento