menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Avrà visto qualcosa del genere? (immagine di repertorio)

Avrà visto qualcosa del genere? (immagine di repertorio)

"Sei uno zombie, quel serpente vuole morderti": tenta di strappare la catenina al poliziotto

Nudo e sotto l'effetto di droga

"Eri uno zombie e avevi al collo un serpente". E' la stupefacente (e forse fantasiosa, chissà) spiegazione che un senegalese di 38 anni ha dato agli agenti del commissariato Barriera di Milano dopo avere aggredito uno di loro nei giardini di via Cimarosa angolo via Ambrosio martedì 15 maggio 2018.

L'uomo è stato notato mentre girava seminudo, indossando soltanto gli slip. Proprio per questo la pattuglia si era fermata per capire che cosa stesse accadendo.

Quando uno dei poliziotti è sceso, il senegalese si è avventato su di lui e ha cercato in ogni modo di strappargli una catenina dal collo. Era sotto l'evidente effetto di droga.

"Quel serpente voleva morderti, ho cercato di salvarti", ha spiegato poi una volta portato in commissariato. Una volta tornato sobrio, però, ha anche dichiarato false generalità. Per questo e per il reato di resistenza è scattato l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento