Cronaca

Due tonnellate di droga sequestrate a Torino distrutte a Piacenza

Lo stupefacente sequestrato negli ultimi mesi nel capoluogo piemontese è stato distrutto nell'inceneritore di Piacenza. Si tratta di hashish, eroina e cocaina

Oltre due tonnellate di droga - hashish, eroina e cocaina - sono state distrutte nell'inceneritore di Piacenza. Si tratta dello stupefacente sequestrato negli ultimi mesi dalla guardia di finanza di Torino nel corso delle operazioni che hanno portato anche all'arresto di 63 trafficanti e al sequestro di 13 auto di grossa cilindrata, proprietà immobiliari per un valore di circa 1,5 milioni di euro e 150mila euro tra conti correnti e contanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due tonnellate di droga sequestrate a Torino distrutte a Piacenza

TorinoToday è in caricamento