Nell'appartamento (oltre alla droga) c'è anche una pistola rubata: due arrestati

Uno aveva addosso 700 euro

La pistola, i telefonini, il denaro e passaporti

In casa, all'interno di un armadio, custodivano una pistola semiautomatica rubata a inizio anno: a finire nei guai, la sera di martedì 21 luglio 2020, sono stati due albanesi di 34 e 27 anni residenti in via Monti.

Il primo era stato controllato in strada, poco distante, da una pattuglia del commissariato Dora Vanchiglia: addosso aveva 700 euro in contanti di cui non era stato in grado di giustificare la provenienza.

Nell'appartamento i poliziotti hanno ritrovato anche una decina di grammi di cocaina, un bilancino di precisione, diversi cellulari e due passaporti. I due sono stati arrestati per ricettazione, detenzione abusiva di armi e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento