menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli dei carabinieri a Valperga

I controlli dei carabinieri a Valperga

Nascondeva la droga da vendere nella tuta: giovane in manette

In attesa della convalida dell’arresto, è stato rimesso in libertà

Per evitare che i carabinieri trovassero le dosi di droga che aveva portato con sé, le aveva nascoste nella tuta che indossava.

Un escamotage che non gli ha evitato le manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. E' successo venerdì sera, 15 dicembre 2017, nel retro di un locale di Valperga, dove il giovane si trovava assieme ad altre persone.

I militari della stazione di Cuorgnè, impegnati in una serie di controlli antidroga sul territorio, appena hanno visto movimenti a dir poco strani, hanno deciso di entrare in azione e di verificare di persona cosa stesse accadendo.

E il giovane è stato sorpreso mentre cedeva una dose di droga. Una delle sette di marijuana, del peso di circa 3,5 grammi. Successivamente, nella sua abitazione, i militari hanno trovato e sequestrato altri 3 grammi di marijuana, un grinder, un bilancino di precisione ed oltre venti sacchetti vuoti dello stesso tipo di quelli utilizzati per confezionare le 7 dosi di marijuana. In attesa della convalida dell’arresto, il 19enne, su disposizione della Procura di Ivrea, è stato rimesso in libertà.

I controlli antidroga dei carabinieri della Compagnia di Ivrea, che dall’inizio dell’anno hanno segnalato alla Prefettura di Torino oltre 130 assuntori di sostanze stupefacenti, continueranno in Canavese anche nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento