Cronaca San Donato / Corso Regina Margherita

I conti per la droga non tornano, durante la discussione spuntano fuori un cacciavite e un coltello

Tre denunciati

Il coltello ritrovato e posto sotto sequestro

Tre denunciati per lesioni aggravate, di cui due feriti in due differenti episodi, a seguito di una lite per la compravendita di droga che si è protratta per alcuni giorni.

La parole fine l’hanno messa mercoledì pomeriggio gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia che sono intervenuti in un condominio di corso Regina Margherita dopo la chiamata di una donna che segnalava l’aggressione subita dal fratello. L’uomo, un cittadino marocchino di 40 anni, era ferito al capo e al braccio e ha raccontato ai poliziotti i diverbi che ha avuto nei giorni precedenti con due connazionali per motivi economici. 

Alla fine i tre vengono denunciati per lesioni aggravate e a un 33enne viene contestato il reato di evasione i quanto era sottoposto al regime degli arresti domiciliari. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I conti per la droga non tornano, durante la discussione spuntano fuori un cacciavite e un coltello

TorinoToday è in caricamento