Aveva dieci chili di hashish in auto: padre 43enne arrestato sei mesi dopo il figlio

A Orbassano. A marzo il giovane di 19 anni era finito nei guai per la droga in garage

La droga sequestrata

A marzo i carabinieri avevano arrestato suo figlio di 19 anni per detenzione di droga dopo che avevano perquisito il suo garage.

Nei giorni scorsi, invece, hanno pizzicato lui, il padre, un italiano di 43 anni residente a Orbassano, già sorvegliato speciale.

A bordo della sua Fiat Seicento c'erano, nascosti in un sacco nero dell'immondizia, 100 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, per un totale di dieci chili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l'uomo è scattato immediatamente l'arresto con il trasporto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento