Aveva dieci chili di hashish in auto: padre 43enne arrestato sei mesi dopo il figlio

A Orbassano. A marzo il giovane di 19 anni era finito nei guai per la droga in garage

La droga sequestrata

A marzo i carabinieri avevano arrestato suo figlio di 19 anni per detenzione di droga dopo che avevano perquisito il suo garage.

Nei giorni scorsi, invece, hanno pizzicato lui, il padre, un italiano di 43 anni residente a Orbassano, già sorvegliato speciale.

A bordo della sua Fiat Seicento c'erano, nascosti in un sacco nero dell'immondizia, 100 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, per un totale di dieci chili.

Per l'uomo è scattato immediatamente l'arresto con il trasporto in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento