rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

Tonnellate di droga dalla Colombia all'Italia: arrestati otto torinesi. "Erano i vertici dell'organizzazione"

Per il trasporto venivano utilizzate anche le cisterne del vino

Ci sono otto torinesi tra i 19 arrestati (di cui quattro ai domiciliari) dai carabinieri del comando provinciale di Cagliari nella prima mattinata di ieri, lunedì 24 gennaio 2022, in una maxi-operazione contro il traffico internazionale di droga dalla Colombia all’Italia, passando per la Spagna. Sarebbero stati loro, secondo gli investigatori, a pilotare un’organizzazione che avrebbe fatto arrivare nel nostro Paese tonnellate di hashish e marijuana, avrebbe riciclato il denaro sporco nei casinò valdostani e infine avrebbe organizzato spedizioni punitive (una delle quali proprio a Torino il 31 gennaio 2017) verso chi non pagava i debiti.

Nel corso delle indagini, partite a settembre 2016 dopo l’intercettazione di un carico di cocaina a Bogotà, con un’agenda piena di nomi di destinatari italiani, sono stati sequestrati 1.200 chili di hashish, sei chili e mezzo di marijuana e oltre cinque chili di cocaina. Il 15 dicembre 2017 a Moncalieri, come si vede in parte del filmato, è stato intercettato un carico di 800 chili di hashish confezionato in panetti chiusi in contenitori di alluminio, che erano inseriti in autobotti destinate a trasportare vino. In Sardegna, invece, è stata trovata droga all'interno di blocchi di cemento.

Un’altra cinquantina di persone è indagata a piede libero nell’ambito dell’operazione. I militari dell’Arma hanno eseguito anche diversi sequestri preventivi patrimoniali, riguardanti numerosi conti correnti, cassette di sicurezza, numerosi immobili e valori, il tutto in fase di quantificazione, e 24 perquisizioni domiciliari. Tra i capi dell'organizzazione figura, secondo gli investigatori, il 55enne torinese Luca Mosole, già finito a processo per vicende di droga anche se nel 2021 la Cassazione ha ordinato di rifare il l'appello.

Si parla di

Video popolari

Tonnellate di droga dalla Colombia all'Italia: arrestati otto torinesi. "Erano i vertici dell'organizzazione"

TorinoToday è in caricamento