Cronaca Barriera di Milano

Nasconde la droga a casa dell’ex compagna: lei lo scopre, scende in strada e gli danneggia l’auto

Lui arrestato, lei denunciata

Immagine di repertorio

Grazie alla segnalazione di una residente, i poliziotti hanno tratto in arresto un uomo per detenzione di sostanza stupefacente e denunciato per danneggiamento la sua ex compagna.

L’altra sera dopo le 21 in zona Barriera Milano una donna segnala al 112 NUE la presenza di una persona che, con un oggetto metallico, sta danneggiando i finestrini e il parabrezza di un’auto parcheggiata in strada. Gli agenti intervengono e rintracciano una 36enne, originaria della Repubblica Centrafricana, che ammette di aver danneggiato la vettura spiegando di avere avuto uno scatto d’ira nei confronti dell’ex compagno, proprietario del veicolo.

Gli agenti accertano che la 36enne poco prima aveva scoperto che l’uomo, un coetaneo proveniente dalla Nigeria e con diversi precedenti di Polizia alle spalle, usava la sua abitazione per nascondere sostanza stupefacente e materiale da confezionamento. A casa della donna i poliziotti trovano il materiale, insieme a quello da taglio, all’interno di un armadio della camera da letto mentre in un ripostiglio sul balcone trovano due buste contenenti cocaina, per circa 30 grammi. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga a casa dell’ex compagna: lei lo scopre, scende in strada e gli danneggia l’auto

TorinoToday è in caricamento