Droga venduta a bordo del camper itinerante, donna arrestata

Aveva parcheggiato nel posto sbagliato

Immagine di repertorio

Continua incessante l'attività antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale carabinieri di Torino. Dopo l'arresto di due italiani, titolari di un maneggio per possesso di marijuana, i carabinieri hanno arrestato una donna che utilizzava un camper parcheggiato all'interno del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, per stoccare, confezionare e vendere le dosi di marijuana. 

Il camper della droga: viavai di giovani di giorno e di notte

Con il suo camper si spostava in tutta l'Italia, molto probabilmente per spacciare la droga, ma questa volta ha parcheggiato il camper nel posto sbagliato, a circa cento metri dalla Stazione carabinieri Torino San Secondo. In particolare nell'area camper del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto. Una 31enne italiana è stata arrestata per possesso di droga.

I carabinieri hanno notato un via vai die ragazzi dal camper, in tutte le ore del giorno e della notte, e un forte odore di marijuana. Per questo i militari hanno effettuato un controllo e successivamente hanno sequestrato circa 300 grammi, tra hashish e marijuana, e la somma in contanti di 10mila euro. La donna ora è in carcere

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento