Cronaca Santa Rita

1.600 euro al posto dello champagne e 1,5 kg di hashish nella borsa frigo: 28enne arrestato a Torino

L'uomo non svolge alcuna attività lavorativa e percepisce il reddito di cittadinanza

I panetti di hashish trovato nella borsa frigo

Dopo avere saputo di un uomo che spacciava nel quartiere Santa Rita, gli agenti del Commissariato San Secondo sono entrati nell’abitazione dell’indiziato dove hanno trovato panetti per un totale di 80 grammi di hashish nel frigorifero, 13 panetti di hashish del peso di 1.340 grammi in una borsa frigo, 45 grammi di marijuana in confezione sottovuoto e altri 70 grammi di hashish nascosti in una scatola di biscotti. Infine, all’interno di una confezione vuota di champagne gli agenti hanno trovato 1.600 euro in contanti, cifra da loro ritenuta probabile provento dell’illecita attività di spaccio, visto che il giovane non svolge alcuna attività lavorativa e percepisce il reddito di cittadinanza.

Per l’uomo, un 28enne italiano, venerdì 14 maggio sono nuovamente scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. Il giovane aveva precedenti specifici e una condanna penale per stupefacenti risalente al 2015 poiché era stato trovato in possesso di 7kg di hashish, 50 grammi di marijuana e di 47.000 euro in contanti. Nel 2015 aveva patteggiato una pena di 2 anni e 6 mesi, con multa di 6.000 euro.
droga frigo e nella scatola dello champagne (2)-2droga frigo e nella scatola dello champagne (3)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1.600 euro al posto dello champagne e 1,5 kg di hashish nella borsa frigo: 28enne arrestato a Torino

TorinoToday è in caricamento