Cronaca Madonna di Campagna

A Torino Madonna di Campagna l'auto stracarica insospettisce i finanzieri: a bordo trovati 226 chili di droga

Arrestato il conducente, il veicolo è intestato a un'altra persona. La vendita avrebbe fruttato due milioni

La guardia di finanza di Torino ha arrestato nella serata di ieri, mercoledì 19 gennaio 2022, un 35enne marocchino, titolare di regolare permesso di soggiorno, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L'uomo è stato fermato a bordo di un'auto di proprietà di un connazionale nel quartiere Madonna di Campagna. Ad attrarre l’attenzione dei finanzieri è stato il vistoso carico stipato all’interno dell’automobile, che occupava gran parte del volume dell’abitacolo e del bagagliaio. Si trattava, infatti, di 210 chili di hashish contenuti in sei sacchi di iuta. Altri 15 chili, in sette panetti, sono stati trovati sempre nel veicolo, insieme a un chilo di marijuana che era in un pacco sul sedile del lato passeggero. Al dettaglio la droga sequestrata avrebbe fruttato due milioni di euro.

arresto-droga-madonna-campagna-220119-2-2

arresto-droga-madonna-campagna-220119-3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torino Madonna di Campagna l'auto stracarica insospettisce i finanzieri: a bordo trovati 226 chili di droga
TorinoToday è in caricamento