Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Venaria Reale / Via Don Giovanni Sapino

Venti chili di hashish sotto il cofano dell'auto pronta per Porta Palazzo

Arrestati tre pusher per detenzione ai fini di spaccio. La vettura, una Renault Scenic, era stata rubata in Spagna nel 2012 e stava stabilmente parcheggiata all'interno di un garage a Venaria

Nascondevano 19 chilogrammi di hashish sotto il cofano di una Renault Scenic rinchiusa in un garage in via Don Sapio a Venaria Reale. Loro, un italiano di 44 anni e due marocchini di 39 e 49 anni, residenti a Torino, si recavano in quel posto che credevano non sarebbe mai stato scoperto per far rifornimento e spacciare nella zona di Porta Palazzo.

A scoprire l'attività illecita di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti sono stati gli agenti di Polizia del Commissariato Dora Vanchiglia. Nel corso dell'operazione sono altresì stati sequestrati nove telefoni cellulari, due bilance elettroniche di precisione, oltre a vario materiale atto al confezionamento della sostanza stupefacente.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari è stata posta sotto sequestro anche la somma di 1.400 euro perché probabile provento dell'attività di spaccio. Inoltre è stato accertato che la vettura nel garage, con targa spagnola, era stata rubata in Spagna nel 2012. Per quest'ultimo motivo i tre sono stati anche denunciati per ricettazione.

auto-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti chili di hashish sotto il cofano dell'auto pronta per Porta Palazzo

TorinoToday è in caricamento