Droga e altri reati, cinque arresti dei carabinieri a Barriera di Milano

L'intervento ai giardini Madre Teresa di Calcutta, in corso Vercelli. Uno era sfuggito all'arresto un mese fa

immagine di repertorio

Due spacciatori sono stati arrestati dai carabinieri ai giardini Madre Teresa di Calcutta, in corso Vercelli.

In carcere sono finiti un nigeriano di 26 anni, trovato in possesso di un grammo di cocaina, e un marocchino di 43 anni, che aveva addosso 43 grammi di hashish. Il nigeriano, in particolare, era sfuggito alla cattura nel corso della maxi-operazione del mese scorso contro la mafia proveniente dal suo Paese d'origine in città.

Nel corso della stessa operazione i militari della stazione Regio Parco hanno arrestato anche un marocchino di 50 anni che deve scontare una pena di cinque mesi per furto, un marocchino di 18 anni che deve scontare quasi due anni per rapina e lesioni personali e un italiano di 69 anni, residente a Cirié, che deve scontare ancora cinque mesi per maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento