Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Armi e 7kg di droga trovati in una villetta: due arrestati

In manette un 52enne e un 44enne

Sequestrati dalla Polizia di Stato 5 kg di cocaina, 2 kg di marijuana e diverse armi. Il materiale era depositato in una villetta in una località della provincia di Torino dove gli agenti della Sezione di Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile sono intervenuti dopo aver monitorato per giorni un uomo ritenuto attivo nello smercio di consistenti quantitativi di stupefacenti.

Nella villetta gli investigatori hanno sorpreso due uomini di 52 e 44 anni che venivano trovati in possesso di droga, bilancini elettronici di precisione, due macchine per confezioni sottovuoto e una pressa idraulica per realizzare panetti compressi di sostanza stupefacente.

Le armi trovate nella villetta

Nel corso della perquisizione, gli investigatori rinvenivano anche una vero e proprio arsenale con svariate armi, tutte funzionanti, e numerosissimo munizionamento di vario calibro. Gli arrestati detenevano in casa un fucile semiautomatico Winchester Magnum calibro 300, una “doppietta” calibro 12, una doppietta con canne e calcio mozzati calibro 12, un “Moschetto” con baionetta, un’ottica di precisione, 3 cartucciere, oltre ad un manganello telescopico.

I due sono stati tratti in arresto e condotti nel carcere di Torino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Si legge in una nota della questura: “Sono in corso le indagini per valutare i collegamenti dei due arrestati con la criminalità comune e/o organizzata di questa provincia”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e 7kg di droga trovati in una villetta: due arrestati

TorinoToday è in caricamento