La droga nascosta nell’amuleto “portafortuna”, ma la buona sorte non è dalla sua parte: arrestato

Agenti del Commissariato Barriera Milano bloccano un pusher

Sono le 3 di notte ed è martedì 8 settembre, gli agenti del Commissariato Barriera Milano, mentre transitano in corso Giulio Cesare, all’altezza di via Palestrina notano un uomo che alla loro vista si ferma e si guarda intorno. Quando si avvicinano per controllarlo, i poliziotti si accorgono che l’uomo nasconde qualcosa in una mano, ma quando gli chiedono di mostrare quanto in suo possesso, l’uomo si dà alla fuga. In via Leinì viene raggiunto e bloccato dopo una colluttazione a seguito della quale un agente resta contuso riportando diverse escoriazioni. 

Dalla perquisizione emerge che il fuggitivo, un senegalese di 34 anni, indossa tre gris-gris (o gri-gri o grigrì) una sorta di amuleto portafortuna. Uno di questi, modificato per eludere un eventuale controllo, presenta un foro utilizzato per far uscire le dosi di stupefacente. I poliziotti appurano poi che l’amuleto contiene 17 dosi di crack, fatto che porta gli agenti ad arrestare il pusher per spaccio, oltre che per resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento