menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un raduno di disperati davanti alla biblioteca, il quartiere chiede un giro di vite

Nonostante le numerose segnalazioni ubriaconi e clochard sono tornati a preoccupare i residenti di strada del Fortino

Il piazzale di strada del Fortino, davanti alla biblioteca di lungo Dora Agrigento, è diventato un rifugio per clochard e ubriaconi. Nonostante le numerose segnalazioni dei residenti del quartiere sono ancora tanti i senzatetto che vanno a dormire accanto alle aiuole, sulle panchine o dove capita. Una situazione che si presenta soprattutto d'estate. "Abbiamo segnalato il caso - racconta una donna -. Le foto parlano chiaro, così non si può andare avanti".

Lungo il viale e accanto alle palazzine sono ben visibili i vestiti, più una serie di materassi e coperte. Tutto intorno spiccano i soliti sacchi pieni di rifiuti e qualche bottiglia di birra, ovviamente vuota. L'aumento del degrado - secondo residenti - è da attribuire ai pochi controlli sul territorio. "Queste persone vegetano nel piazzale dal mattino alla sera, impossibile non vederli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento